4x14 Un altro Dottore

Nella Londra del 1851, a Natale, il Dottore si trova di fronte un uomo che sostiene di essere anch'egli il Dottore. In realtà altro non è che un uomo di nome Jackson Lake che agisce sotto l'influenza delle "infostamp" dei cybermen, inoltre pure lui possiede un TARDIS, che altro non è che una mongolfiera. I cybermen hanno invaso Londra e hanno rapito un gran numero di bambini, gli invasori sono aiutati da Hartigan, una donna che li venera nonostante non sia sotto la loro influenza. Il Dottore scopre che i cybermen hanno rapito il figlio di Jackson, dopo avergli ucciso la moglie, Jackson scoprì dell'esistenza del Dottore attraverso i dati dei cybermen, e per superare il trauma della morte della moglie si era autoconvinto di essere il Dottore, dimenticando chi era veramente, purtroppo alla fine recupera la memoria e si trova costretto ad affrontare il suo dolore. Il Signore del Tempo scopre che i cybermen hanno raggiunto quell'epoca grazie a un teletrasportatore dei Dalek, il Dottore e Jackson vanno a salvare i bambini che si trovano nel quartier generale dei cybermen, infatti li sfruttano per costruire qualcosa di strano. Il Dottore e Jackson salvano i bambini, tra cui il suo ritrovato figlio, così i due si ricongiungono con gran felicità di entrambi. Purtroppo i bambini hanno finito di costruire l'arma finale dei cybermen, ovvero il "Cybermen King", un cybermen di dimensioni monumentali, il Dottore rivela che i cybermen lo usano per le invasioni facendolo combattere in prima linea. I cybermen piegano Hartigan al loro volere, infatti i cybermen volevano usarla per farla diventare la coscienza del Cybermen King, Hartigan prende il controllo del gigante e dei cybermen che si trovano attorno a lei, e inizia a seminare terrore per Londra, il Dottore sale a bordo del "TARDIS mongolfiera" e dopo aver raggiunto la giusta altezza neutralizza il controllo che i cybermen hanno su Hartigan, facendole vedere che ora è solo un mostro, la donna presa dalla disperazione manda in tilt il sistema operativo dei cybermen distruggendoli tutti, compreso il Cybermen King, dopo ciò Hartigan muore. Tutti i cittadini di Londra acclamano il Dottore come un eroe, l'uomo era in procinto di andarsene ma Jackson lo sprona a restare per la cena di Natale notando quanto lui sia solo, il Signore del Tempo accetta dopo le iniziali incertezze, rimarcando che secondo lui Jackson sarebbe stato un grande Dottore.
 
Luogo: Londra
Data: 24 Dicembre 1851
Dottore: 10° (David Tennant)
Companion: Jackson Lake (David Morrissey), Rosita Farisi (Velile Tshabalala)
Nemico: Cyberman