8x00 Il Tempo del Dottore

Centinaia di astronavi aliene orbitano intorno ad un pianeta dal qual proviene un messaggio che nessuno è in grado di decifrare, e che è ripetuto continuamente nel tempo e nello spazio. Con l'aiuto di una testa di Cyberman modificata, chiamata "Maniglie", che funge da assistente, il Dottore visita due astronavi (una Cyberman e una Dalek, dalle quali deve però fuggire), per avere qualche informazione in più su cosa stia accadendo. Nel frattempo viene contattato da Clara che gli chiede di fingersi suo fidanzato al pranzo di Natale. Arrivato sulla Terra, il Dottore (che ha in previsione di visitare un'altra astronave, il Mainframe Papale) si presenta nudo, ma, vista la reazione di Clara, fa apparire su di sé i suoi vestiti con una particolare tecnologia, che però non ha effetto sui parenti di Clara provocando parecchio imbarazzo. Ritornato sul suo TARDIS, Maniglie annuncia di aver capito il nome del pianeta e lo identifica come Gallifrey, un risultato che il Dottore non accetta e che lo fa arrabbiare. Il Dottore e Clara sono invitati a bordo dell'astronave della Chiesa del Mainfraime Papale, una chiesa spaziale guidata da Tasha Lem, la Madre Superiora, una vecchia conoscenza del Dottore. Tasha, poiché è arrivata per prima, ha ordinato di bloccare il pianeta con un campo di forza, affinché nessuno vi atterri. Tasha chiede al Dottore se gli piacerebbe essere il primo a scendere e a cercare di capire l'origine del messaggio. Dopo essere stati teletrasportati sul pianeta, il Dottore e Clara sono attaccati da degli Angeli Piangenti, nascosti sotto la neve in una foresta, ma si salvano utilizzando una chiave, che il Dottore teneva nascosta sotto una parrucca, che fa materializzare il TARDIS intorno a loro. Usando il TARDIS, i due trovano un villaggio chiamato Natale ("Christmas" nella lingua originale), che è circondato da un "campo della verità", che impedisce a chiunque si trovi in città di dire bugie. La fonte del messaggio è velocemente identificata sotto la torre campanaria della città; esso fuoriesce da una crepa "nel tessuto della realtà", identica a quella che si trovava nella camera della piccola Amy Pond e alle altre crepe che furono chiuse dal Dottore nell'episodio Il Big Bang. Maniglie, con l'aiuto del Dottore, riesce a tradurre il messaggio, la cui lingua è Gallifreyano in una domanda ripetuta all'infinito: "Doctor who?" (la "prima domanda" in Il matrimonio di River Song).
 
Luogo: Trenzalore
Dottore: 11° (Matt Smith)
Companion: Clara Oswald (Jenna Louise Coleman)