9x09 Più non dormirai

38º secolo. In un videomessaggio, Gagan Rassmussen, inventore di Morpheus, un dispositivo che "ottimizza" il sonno comprimendo l'esperienza onirica in cinque minuti e permettendo a chiunque si sottoponga al trattamento di non dover dormire per un mese intero, è intrappolato nel laboratorio Le Verrier, situato in orbita attorno a Nettuno. Gagan avvisa l'ipotetico spettatore di non guardare il video che sta per mostrare e comincia a raccontare ciò che è accaduto nella base, servendosi delle immagini riprese dalle sue telecamere. Una squadra armata proveniente da Tritone atterra sul laboratorio per una missione di soccorso e si imbatte in Clara e il Dottore, che stavano curiosando in giro: insieme iniziano ad esplorare la base per cercare dei sopravvissuti, ma vengono attaccati da delle strane creature e il gruppo inizia a dividersi. Rinchiusi in una stanza, i componenti del gruppo si trovano davanti a diversi Morpheus, facendo la conoscenza dell'unico membro dell'equipaggio sopravvissuto, Gagan. Il gruppo si ritrova di nuovo a correre in lungo e in largo scappando dai mostri, soprannominati "Sandman"; durante la fuga il gruppo viene decimato e lo stesso Gagan rimane apparentemente vittima di uno dei mostri, nati come effetto collaterale del processo messo in atto da Morpheus. Tuttavia, una volta rimasti in tre, il Dottore, Clara e il comandante della spedizione si ritrovano faccia a faccia proprio con l'inventore delle macchine che credevano morto; l'obiettivo di Gagan è quello di portare La Verrier a terra, per liberare delle spore con cui i Sandman si diffonderebbero, ai danni dell'umanità. Il Dottore riesce a impedire il suo piano facendo disintegrare la nave nell'orbita nettuniana ed andandosene col TARDIS, nonostante abbia alcuni dubbi sullo svolgimento poco chiaro delle vicende. Sulla stazione prossima alla collisione, Gagan conclude il videomessaggio, rivelando che il vero scienziato era stato ucciso dai Sandman ben prima dell'arrivo della squadra di soccorso e che i mostri ne avevano preso l'aspetto. Il loro vero piano era mandare il messaggio di Morpheus al cervello degli spettatori tramite un video. Ciò non li avrebbe mai più fatti dormire, creando sempre di più altri Sandman; per far rimanere lo spettatore fino alla fine della trasmissione del messaggio, Gagan aveva manipolato le vicende creando una storia ad hoc, con mostri, azione e colpi di scena. Soddisfatto della riuscita del suo piano, Gagan si polverizza.
 
Data: 38° Secolo
Dottore: 12° (Peter Capaldi)
Companion: Clara Oswald (Jenna Louise Coleman)
Nemico: SandMan